XIV CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN INGEGNERIA PER I BENI CULTURALI

  • N° posti: Max 30
  • Durata: 3 mesi – Quota di partecipazione: Euro 500,00
  • Possono partecipare al Corso i laureati in Ingegneria e Architettura di tutte le classi di laurea, sia triennali che specialistiche/magistrali rilasciate ai sensi del D.M. 509/99 o D.M. 270/04, nonché coloro che siano in possesso delle medesime lauree del previgente ordinamento degli studi.
  • Il Corso ha sede presso il Centro Interdipartimentale di Ingegneria per i Beni Culturali dell’Università Federico II (Piazzale Tecchio,80 NA)

 

Obiettivi formativi

Il corso è diretto a fornire strumenti critici e operativi al fine di formare professionisti con specifiche competenze tecnico-scientifiche nella progettazione e nell’attuazione degli interventi di Conservazione e Valorizzazione dei Beni Culturali.

 

Temi trattati

  • Elementi di archeologia e storia dell’architettura antica
  • Elementi di storia dell’architettura
  • Tipologie costruttive dell’architettura
  • Materiali tradizionali e degrado
  • La concezione costruttiva antica Tecniche costruttive tradizionali
  • La geotecnica per il costruito storico
  • La diagnostica per il costruito storico
  • La conservazione del costruito storico e del costruito moderno
  • Materiali innovativi e tecniche moderne
  • Metodi multimediali di documentazione
  • La fisica applicata per i Beni Culturali
  • Impiantistica per i Beni Culturali
  • Principi di illuminotecnica
  • Progettazione architettonica e conservazione
  • Gestione e valorizzazione dei beni culturali

 

Svolgimento delle attività formative e verifiche

Il corso ha la durata di tre mesi per un totale 150 ore. Il corso comprende lezioni teorico-pratiche e attività seminariali per almeno 75 ore e di conseguenti almeno 75 ore di studio personale. Il Corso potrà essere integrato da conferenze e sopralluoghi.
Il corso si svolgerà nei mesi di febbraio, marzo, aprile e maggio 2019. Le lezioni si terranno il venerdì (dalle ore 14.00 alle 18.00) ed il sabato (dalle 9.00 alle 14.00).

La frequenza del Corso è obbligatoria, almeno per l’80% del totale dell’impegno orario previsto.

Al termine del corso gli allievi che avranno ottemperato agli obblighi di frequenza dovranno sostenere una prova finale consistente in una breve relazione sulle tematiche del corso.

Al termine del Corso il Direttore presenta al Centro una relazione sull’attività svolta e, quale delegato del Rettore, dopo opportuna verifica delle presenze, del numero di C.F.U. attribuiti e del superamento dell’esame finale, rilascia ai partecipanti l’attestato di frequenza al Corso.

Al Corso di perfezionamento saranno riconosciuti sei crediti formativi universitari. Per gli Ingegneri la partecipazione al corso darà diritto al riconoscimento di sei crediti formativi per “Apprendimento Formale” così come previsto dall’art.6.3 del Testo Unico 2018 del CNI.

Tutte le informazioni ed il modulo di iscrizione al corso su:
http://www.unina.it/didattica/post-laurea/perfezionamento
http://www.cibec.unina.it/ingbeniculturali.htm
Termine presentazione domande: 07/01/2019

Download locandina

Donwload bando

Share Tweet Pin it



X